Come acquistare Ethereum (ETH)?

Ethereum 500x286 1 - Come acquistare Ethereum

Una domanda comune che si vede spesso sui social media dai principianti delle criptovalute è "Dove posso comprare Ethereum?". Beh, sarai felice di sapere che è in realtà un processo abbastanza semplice e diretto. Grazie alla sua enorme popolarità, è ora possibile acquistare Ethereum sulla maggior parte delle borse di criptovalute, tra cui Coinbase e Binance in 3 semplici passi.

Passo 1: Creare un conto su una borsa che supporta Ethereum (ETH)

Per prima cosa, dovrai aprire un conto su uno scambio di criptovalute che supporti Ethereum (ETH).
Noi raccomandiamo quanto segue in base a funzionalità, reputazione, sicurezza, supporto e tasse:

1

 Binance

Creare un account Binance - Come acquistare Ethereum

Tasse (Maker/Taker)            0.075%*-0.1%*

Criptovalute
Disponibile per il commercio                             500
+

Bonus d'iscrizione
 10% commissioni di trading ridotte*

Disponibile in
Europa, Asia, Oceania, Africa

2

 MEXC

Creare un account MEXC

Tasse (Maker/Taker)                    0.2%*-0.2%*

Criptovalute
Disponibile per il commercio                             1500
+

Bonus d'iscrizione
 10% commissioni di trading ridotte & fino a $170 in buoni USDT*

Disponibile in
Nord America, Sud America, Europa, Asia, Oceania, Africa

3

 Coinbase

Creare un account Coinbase - Come acquistare Ethereum

Tasse (Maker/Taker)             1.49%*-3.99%*

Criptovalute
Disponibile per il commercio                              150
+

Bonus d'iscrizione
 $10 bonus d'iscrizione*

Disponibile in
Nord America, Sud America, Europa, Asia, Oceania, Africa

Per iscriversi, è necessario inserire alcune informazioni di base, come l'indirizzo e-mail, la password, il nome completo e, in alcuni casi, potrebbe anche essere richiesto un numero di telefono o un indirizzo.

Nota: Su scambi specifici, potrebbe essere necessario completare un Conosci il tuo cliente (KYC) procedura per poter acquistare criptovalute. Questo è più comunemente il caso degli scambi autorizzati e regolamentati.

Passo 2: Depositare i fondi sul tuo conto

Molti scambi di criptovalute ti permetteranno di acquistare Ethereum (ETH) con valute fiat, come EUR, USD, AUD e altre. Inoltre, ti forniranno anche diversi metodi di deposito attraverso i quali potrai finanziare il tuo conto fiat, come carte di credito e di debito, ewallet o trasferimenti bancari diretti.

Nota: Alcuni metodi di pagamento avranno commissioni più alte di altri, come i pagamenti con carta di credito. Prima di finanziare il tuo conto fiat sulla borsa scelta, assicurati di fare la tua dovuta diligenza per scoprire le commissioni implicite in ogni metodo di pagamento per evitare costi inutili.

Passo 3: Comprare Ethereum (ETH)

Questo processo è simile in quasi tutti gli scambi di criptovalute. Tutto quello che devi fare è trovare una barra di navigazione o una barra di ricerca, e cercare le coppie di trading Ethereum (ETH) o Ethereum (ETH). Cerca la sezione che ti permetterà di comprare Ethereum (ETH), e inserisci l'importo della criptovaluta che vuoi spendere per Ethereum (ETH) o l'importo della valuta fiat che vuoi spendere per comprare Ethereum (ETH). Lo scambio calcolerà quindi l'importo equivalente di Ethereum (ETH) in base al tasso di mercato corrente.

Nota: Assicurati di controllare sempre due volte i dettagli della tua transazione, come la quantità di Ethereum (ETH) che comprerai e il costo totale dell'acquisto prima di confermare la transazione. Inoltre, molte borse di criptovalute ti offriranno il loro portafoglio software proprietario in cui memorizzerai le tue criptovalute; tuttavia, puoi creare il tuo portafoglio software individuale, o acquistare un portafoglio hardware per il massimo livello di protezione.

Come creare un account Binance

Creare un conto Binance

Mostra istruzioni dettagliate

Passo 1: Vai al Binance sito web.

Passo 2: Nella pagina di registrazione, inserisci il tuo indirizzo e-mail e crea una password per il tuo account.
Poi, leggi e accetta i Termini di servizio e clicca su "Crea account".

Come creare un account Binance Passo 2

Nota: La tua password deve essere una combinazione di numeri e lettere.
Deve contenere almeno 8 caratteri, una lettera maiuscola e un numero.

Passo 3: Completa la verifica di sicurezza.

Come creare un account Binance Passo 3

Passo 4:
Il sistema invierà un codice di verifica alla tua email. Il codice di verifica è valido per 30 minuti. Se non riesci a trovare l'e-mail nella tua casella di posta, controlla anche le altre cartelle di posta, o clicca su "Reinvia e-mail". per reinviare.
Come creare un account Binance Passo 4
Congratulazioni, ti sei registrato con successo su Binance.

Come completare il KYC (verifica dell'identità) su Binance

Passo 1: Accedi al tuo account Binance e clicca su "User Center" e poi "Identificazione".
 

Come completare la verifica dell'ID KYC su Binance Passo 1 - Come acquistare Ethereum

Passo 2: fare clic su "Inizia ora". per verificare il tuo account.

Come completare il KYC (verifica dell'identità) su Binance Passo 2

Passo 3: Seleziona il tuo paese di residenza.
Assicurati che il tuo paese di residenza sia coerente con i tuoi documenti d'identità.

Come completare la verifica dell'ID KYC su Binance Passo 3 - Come acquistare Ethereum

Vedrai quindi la lista dei requisiti di verifica per il tuo specifico paese/regione. Clicca su "Continua".
Come completare il KYC (verifica dell'identità) su Binance Passo 4

Passo 5: Inserisci le tue informazioni personali e clicca su "Continua".

Assicurarsi che tutte le informazioni inserite sono coerenti con i tuoi documenti d'identità.
Non potrai cambiarlo una volta confermato.
Come completare la verifica dell'ID KYC su Binance Passo 5 - Come acquistare Ethereum
Passo 6: Successivamente, dovrai caricare le foto dei tuoi documenti d'identità. Scegli il tipo di documento d'identità e il paese in cui i tuoi documenti sono stati rilasciati. La maggior parte degli utenti può scegliere di verificare con un passaporto, una carta d'identità o una patente di guida.
Fate riferimento alle rispettive opzioni offerte per il vostro paese.
Come completare il KYC (verifica dell'identità) su Binance Passo 6

Passo 7: Segui le istruzioni per caricare le foto del tuo documento. Le tue foto devono mostrare chiaramente il documento d'identità completo.

Per esempio, se stai usando una carta d'identità, devi fare le foto del fronte e del retro della tua carta d'identità.
Come completare il KYC (verifica dell'identità) su Binance Passo 7
Passo 8: Dopo aver caricato le foto del documento, il sistema chiederà un selfie. Fare clic su "Carica il file". per caricare una foto esistente dal tuo computer.
Come completare la verifica dell'ID KYC su Binance Passo 8 - Come acquistare Ethereum
Passo 9: Dopo di che, il sistema ti chiederà di completare la verifica del volto. Clicca su "Continua" per finire la verifica del volto sul tuo computer. In alternativa, si può spostare il mouse su il codice QR in basso a destra per completare la verifica sul tuo telefono. Scannerizza il codice QR tramite la fotocamera del tuo telefono per finire il processo di verifica del volto.
Non indossare cappelli, occhiali o usare filtri, e assicurati che l'illuminazione sia sufficiente.
Come completare la verifica dell'ID KYC su Binance Passo 9 - Come acquistare Ethereum
Dopo aver completato il processo, si prega di attendere pazientemente.
Una volta che la tua domanda è stata verificata, riceverai una notifica via e-mail.

Come comprare criptovalute su Binance

Passo 1: Accedi al tuo Binance conto e clicca su "Acquista Crypto" e poi "Carta di credito/debito". 

Come comprare criptovalute su Binance Passo 1

Passo 2: Qui puoi scegliere di comprare crypto con diverse valute fiat. Inserisci l'importo fiat che vuoi spendere e il sistema visualizzerà automaticamente la quantità di crypto che puoi ottenere. Quando hai selezionato l'importo che vuoi spendere, premi "Continua".

Nota: Potresti non essere in grado di acquistare ogni criptovaluta direttamente usando fiatSe stai cercando di acquistare qualcosa che non è offerto nella lista delle valute in questa pagina, allora vorrai acquistare USDT. Ti mostreremo poi come scambiarlo sul mercato a pronti per la criptovaluta che desideri nella prossima sezione di questa guida.

Come comprare criptovalute su Binance Passo 2 - Come comprare Ethereum

Passo 3: Clicchi su "Aggiungi nuova carta". Poi inserisci i dettagli della tua carta di credito e il tuo indirizzo di fatturazione.

Come comprare criptovalute su Binance Passo 3 - Come comprare Ethereum

Passo 4: Controlla i dettagli del pagamento e conferma il tuo ordine entro 1 minuto. Dopo 1 minuto, il prezzo e la quantità di crypto che riceverai saranno ricalcolati. Puoi cliccare su "Aggiorna". per vedere l'ultimo prezzo di mercato. Verrai quindi reindirizzato alla pagina delle transazioni OTP della tua banca. Segui le istruzioni sullo schermo per verificare il pagamento.

Come comprare criptovalute su Binance Passo 4

Come condurre il trading a pronti su Binance

Passo 1: Accedi al tuo Binance conto.
Clicca su "Classic" sotto "Trade" nella barra di navigazione superiore.

Come condurre il trading a pronti su Binance Passo 1

Passo 2: Cerca e inserisci la criptovaluta che vuoi scambiare.

Come condurre il trading a pronti su Binance Passo 2 - Come acquistare Ethereum

Passo 3: Impostare i prezzi di acquisto/vendita e l'importo di acquisto/vendita (o il totale dello scambio). Poi clicca su "Compra"/"Vendi".

(Nota: Le percentuali sotto la casella "Importo" si riferiscono alle percentuali del saldo totale del conto).

Come condurre il trading a pronti su Binance Passo 3 - Come acquistare Ethereum

Passo 4: Se non vuoi impostare un prezzo manuale, puoi inserire un "Ordine di mercato" per impostare automaticamente il prezzo di acquisto/vendita.

Come condurre il trading a pronti su Binance Passo 4

Nascondere le istruzioni dettagliate

Per istruzioni più approfondite, il nostro 'Guida per principianti assoluti all'investimento in criptovaluteti condurrà attraverso il processo passo dopo passo. Oltre a fornire le istruzioni per inviare e ricevere la tua criptovaluta.
E se sei completamente nuovo alla crittografia il nostro articoli di livello principiante, intermedio e avanzato ti farà scoprire tutto quello che c'è da sapere sullo spazio delle criptovalute all'inizio. 

Che cos'è Ethereum (ETH)?

Ethereum è un decentralizzato piattaforma informatica. Puoi pensarla come un computer portatile o un PC, ma non gira su un singolo dispositivo. Invece, gira simultaneamente su migliaia di macchine in tutto il mondo, il che significa che non ha un proprietario.

Ethereum, come Bitcoin e altre criptovalute, permette di trasferire denaro digitale. Tuttavia, è in grado di fare molto di più - è possibile distribuire il proprio codice e interagire con le applicazioni create da altri utenti. Poiché è così flessibile, tutti i tipi di programmi sofisticati possono essere lanciati su Ethereum.

In poche parole, l'idea principale dietro Ethereum è che gli sviluppatori possono creare e lanciare codice che gira su una rete distribuita invece di esistere su un server centralizzato. Questo significa che, in teoria, queste applicazioni non possono essere chiuse o censurate.

Cosa rende Ethereum prezioso?

Abbiamo toccato l'idea che Ethereum può eseguire il codice in un sistema distribuito. Come tale, i programmi non possono essere manomessi da parti esterne. Sono aggiunti al database di Ethereum (cioè il blockchain), e può essere programmato in modo che il codice non possa essere modificato. Inoltre, il database è visibile a tutti, così gli utenti possono controllare il codice prima di interagire con esso.
Ciò significa che chiunque, ovunque, può lanciare applicazioni che non possono essere messe offline. Ancora più interessante, perché la sua unità nativa - l'etere - immagazzina valore, queste applicazioni possono impostare condizioni su come il valore viene trasferito. Chiamiamo i programmi che compongono le applicazioni contratti intelligenti. Nella maggior parte dei casi, possono essere impostati per funzionare senza intervento umano.

Comprensibilmente, l'idea del "denaro programmabile" ha affascinato utenti, sviluppatori e imprese di tutto il mondo.

Come funziona Ethereum?

Potremmo definire Ethereum come un macchina di stato. Tutto questo significa che, in qualsiasi momento, avete un istantanea di tutti i saldi dei conti e dei contratti intelligenti come appaiono attualmente. Alcune azioni causeranno l'aggiornamento dello stato, il che significa che tutti i nodi aggiorneranno la loro istantanea per riflettere il cambiamento.

Il contratti intelligenti che girano su Ethereum sono innescate da transazioni (sia da utenti che da altri contratti). Quando un utente invia una transazione ad un contratto, ogni nodo della rete esegue il codice del contratto e registra l'output. Lo fa usando il Macchina virtuale Ethereum (EVM)che converte i contratti intelligenti in istruzioni che il computer può leggere.
Per aggiornare lo stato, un meccanismo speciale chiamato estrazione mineraria è usato (per ora). Mining è fatto con un Prova di lavoro algoritmo, proprio come Bitcoin's.

Cos'è un contratto intelligente?

A contratto intelligente è solo codice. Il codice non è né intelligente, né un contratto in senso tradizionale. Ma lo chiamiamo intelligente perché si esegue da solo sotto certe condizioni, e potrebbe essere considerato un contratto in quanto fa rispettare gli accordi tra le parti.

Lo scienziato informatico Nick Szabo può essere accreditato con l'idea, che ha proposto alla fine degli anni '90. Ha usato l'esempio di un distributore automatico per spiegare il concetto, affermando che potrebbe essere visto come un precursore del moderno contratto intelligente. Nel caso di un distributore automatico, c'è un semplice contratto in esecuzione. Gli utenti inseriscono monete, e in cambio, la macchina dispensa un prodotto di loro scelta.

Un contratto intelligente applica questo tipo di logica in un ambiente digitale. Si potrebbe specificare qualcosa di semplice nel codice come restituisce "Hello, World!" quando due etere vengono inviati a questo contratto.

In Ethereum, lo sviluppatore codificherebbe questo in modo che possa poi essere letto dall'EVM. Poi lo pubblica inviandolo ad un indirizzo speciale che registra il contratto. A quel punto, chiunque può usarlo. E il contratto non può essere cancellato, a meno che una condizione sia specificata dallo sviluppatore quando lo scrive.

Ora, il contratto ha un indirizzo. Per interagire con esso, gli utenti devono solo inviare 2 ETH a quell'indirizzo. Questo farà scattare il codice del contratto - tutti i computer della rete lo eseguiranno, vedranno che il pagamento è stato fatto al contratto, e registreranno il suo output ("Ciao, mondo!").

Questo è forse uno degli esempi più basilari di ciò che si può fare con Ethereum. Applicazioni più sofisticate che collegano molti contratti possono essere - e sono state - costruite.

Chi ha creato Ethereum?

Nel 2008, uno sviluppatore sconosciuto (o un gruppo di sviluppatori) ha pubblicato il Bitcoin whitepaper sotto lo pseudonimo Satoshi Nakamoto. Questo cambiò permanentemente il panorama del denaro digitale. Qualche anno dopo, un giovane programmatore chiamato Vitalik Buterin ha immaginato un modo per portare questa idea oltre e applicarla a qualsiasi tipo di applicazione. Il concetto è stato poi concretizzato in Ethereum.
Ethereum è stato proposto da Buterin in un blog post intitolato Ethereum: L'ultimo contratto intelligente e la piattaforma applicativa decentralizzata. Nel suo post, ha descritto un'idea per un Turing-completo blockchain - un computer decentralizzato che, dato abbastanza tempo e risorse, potrebbe eseguire qualsiasi applicazione.
Col tempo, i tipi di applicazioni che potrebbero essere distribuite su una blockchain sarebbero limitati solo dall'immaginazione degli sviluppatori. Ethereum mira a scoprire se la tecnologia blockchain ha usi validi al di fuori delle limitazioni intenzionali del design di Bitcoin.

Cos'è il gas Ethereum?

Ricorda il nostro Ciao, mondo! contratto di prima? Era un programma facile da eseguire. Non è affatto molto costoso dal punto di vista computazionale. Ma non lo stai solo eseguendo sul tuo PC - stai chiedendo tutti nell'ecosistema Ethereum per farlo funzionare, anche.
Questo ci porta alla seguente domanda: cosa succede quando decine di migliaia di persone gestiscono contratti sofisticati? Se qualcuno imposta il suo contratto per continuare a ripetere lo stesso codice, ogni nodo dovrebbe eseguirlo all'infinito. Questo metterebbe troppa pressione sulle risorse e il sistema probabilmente collasserebbe come risultato.
Fortunatamente, Ethereum introduce il concetto di gas per mitigare questo rischio. Proprio come la vostra auto non può funzionare senza carburante, i contratti non possono essere eseguiti senza gas. I contratti stabiliscono una quantità di gas che gli utenti devono pagare per farli funzionare con successo. Se non c'è abbastanza gas, il contratto si ferma.

In sostanza, è un meccanismo di commissioni. Lo stesso concetto si estende alle transazioni: i minatori sono principalmente motivati dal profitto, quindi possono ignorare le transazioni con una tassa inferiore.

Si noti che etere e gas non sono la stessa cosa. Il prezzo medio del gas fluttua ed è in gran parte deciso dai minatori. Quando si effettua una transazione, si paga il gas in ETH. È come se Le tariffe di Bitcoin a questo proposito - se la rete è congestionata e molti utenti stanno cercando di transare, il prezzo medio della benzina probabilmente aumenterà. Al contrario, se non c'è molta attività, diminuirà.
Mentre il prezzo del gas cambia, ogni operazione ha una quantità fissa di gas necessaria. Questo significa che i contratti complessi consumeranno molto di più di una semplice transazione. Come tale, il gas è una misura della potenza di calcolo. Assicura che il sistema possa fornire una tariffa adeguata agli utenti a seconda del loro uso delle risorse dell'Ethereum.
Il gas costa generalmente una frazione dell'etere. Come tale, usiamo un'unità più piccola (gwei) per indicarlo. Un gwei corrisponde a un miliardesimo di etere.
Per farla breve, voi potrebbe eseguire un programma che va in loop per molto tempo. Ma diventa rapidamente molto costoso per te farlo. Per questo motivo, i nodi della rete Ethereum possono mitigare lo spam.

Gas e limiti del gas

Supponiamo che Alice stia facendo una transazione per un contratto. Lei calcola quanto vuole spendere per la benzina (per esempio, usando Stazione di servizio ETH). Potrebbe fissare un prezzo più alto per incentivare i minatori a includere la sua transazione il più velocemente possibile.
Ma anche lei imposterà un limite del gasche serve a proteggerla. Qualcosa potrebbe andare storto con il contratto, facendole consumare più gas di quanto previsto. Il limite di gas è messo in atto per garantire che, una volta x Se la quantità di gas è esaurita, l'operazione si fermerà. Il contratto fallirà, ma Alice non finirà per pagare più di quanto aveva inizialmente accettato di pagare.

All'inizio potrebbe sembrare un concetto confuso da afferrare. Non preoccuparti - puoi impostare il prezzo che sei disposto a pagare per il gas (e il limite del gas) manualmente, ma la maggior parte dei portafogli se ne occuperà per te. In breve, il prezzo del gas definisce quanto velocemente i minatori prenderanno la vostra transazione, e il limite del gas definisce l'importo massimo che pagherete per esso.

Cosa sono i gettoni Ethereum?

Una gran parte del fascino di Ethereum è la capacità degli utenti di creare i propri beni sulla catena, che possono essere memorizzati e trasferiti come ether. Le regole che li governano sono stabilite in contratti intelligenti, permettendo agli sviluppatori di impostare parametri specifici riguardanti i loro token. Questi possono includere quanti emettere, come emetterli, se sono divisibili, se ciascuno è fungibile, e molti altri. Il più importante degli standard tecnici che permettono la creazione di token su Ethereum è chiamato ERC-20 - ed è per questo che i token sono popolarmente noti come token ERC-20.

La funzionalità dei token fornisce agli innovatori un vasto terreno di gioco per sperimentare applicazioni all'avanguardia della finanza e della tecnologia. Dall'emissione di token uniformi che servono come valuta in-app, alla produzione di token unici sostenuti da beni fisici, c'è una grande quantità di flessibilità di progettazione. È del tutto possibile che alcuni dei migliori casi d'uso per la creazione facile e semplificata di token non siano ancora noti.

Etere e Ethereum: qual è la differenza?

Etere e Ethereum: qual è la differenza?

È possibile utilizzare l'Ether come valuta digitale nelle transazioni finanziarie, come investimento o come riserva di valore. Ethereum è la rete blockchain in cui l'Ether viene tenuto e scambiato. Come già detto, questa rete offre una serie di altre funzioni al di fuori dell'ETH.

Può trattarsi di semplici movimenti di fondi, ma anche di transazioni complesse che vanno dallo scambio di beni all'accensione di prestiti fino all'acquisto di un'opera d'arte digitale.

La rete Ethereum può essere utilizzata anche per archiviare dati ed eseguire applicazioni decentralizzate. Invece di ospitare il software su un server di proprietà e gestito da Google (GOOGL) o Amazon (AMZN), dove un'unica azienda controlla i dati, le persone possono ospitare le applicazioni sulla blockchain Ethereum. In questo modo gli utenti hanno il controllo sui propri dati e possono utilizzare liberamente l'applicazione, poiché non c'è un'autorità centrale che gestisce tutto.

Uno dei casi d'uso più interessanti che coinvolgono l'Ethereum è quello dei contratti auto-esecutivi, o cosiddetti smart contract. Come qualsiasi altro contratto, due parti concordano di consegnare beni o servizi in futuro. A differenza dei contratti tradizionali, non sono necessari avvocati: Le parti codificano l'accordo sulla blockchain Ethereum. Una volta soddisfatte le condizioni del contratto, questo si auto-esegue e consegna Ether alla parte appropriata.

Vantaggi della costruzione dell'Ethereum

Ethereum offre una piattaforma estremamente flessibile su cui costruire applicazioni decentralizzate utilizzando il linguaggio di scripting nativo Solidity e la macchina virtuale Ethereum. Gli sviluppatori di applicazioni decentralizzate che implementano contratti intelligenti su Ethereum beneficiano del ricco ecosistema di strumenti per gli sviluppatori e delle best practice consolidate che hanno portato alla maturità del protocollo. Questa maturità si estende anche alla qualità dell'esperienza d'uso per l'utente medio delle applicazioni Ethereum, con portafogli come MetaMask, Argent, Rainbow e altri che offrono interfacce semplici attraverso le quali interagire con la blockchain Ethereum e i contratti intelligenti ivi implementati. L'ampia base di utenti di Ethereum incoraggia gli sviluppatori a distribuire le loro applicazioni sulla rete, il che rafforza ulteriormente Ethereum come sede principale per applicazioni decentralizzate come DeFi e NFT. In futuro, il protocollo Ethereum 2.0, attualmente in fase di sviluppo e compatibile con le versioni precedenti, fornirà una rete più scalabile su cui costruire applicazioni decentralizzate che richiedono un maggiore throughput delle transazioni.

Che cos'è l'Ethereum 2.0?

La versione Ethereum 2.0 sarà rilasciata a breve e afferma di migliorare la scalabilità della Mainnet di Ethereum. Il tanto atteso aggiornamento della blockchain Ethereum potrebbe arrivare quest'estate, molto probabilmente ad agosto.

Il cambiamento più importante dell'Ethereum 2.0 è la conversione da un metodo di consenso proof-of-work a uno proof-of-stake. Questo eliminerà gradualmente la necessità degli miner, che eseguono le convalide su costose apparecchiature crittografiche mining e consumano molta energia.

Una volta completata la fusione, lo staking sostituirà l'mining per la verifica delle transazioni Ethereum. Lo staking consiste nel bloccare una quantità specifica di bitcoin per partecipare al processo di verifica delle transazioni.

Si prevede che l'impronta di carbonio dell'Ethereum 2.0 sia ridotta fino a 99,95%.

Il passaggio all'ETH 2.0 è in corso. Le tre fasi sono le seguenti:

  • Fase 0 - La catena dei fari. Lanciata il 1° dicembre 2020, ha creato la blockchain PoS che funge da fulcro centrale dell'Ethereum 2.0.
  • Fase 1 - La fusione. Questo fonderà la Beacon Chain con la rete originale Ethereum, segnando la completa transizione da PoW a PoS. È previsto che ciò avvenga nella prima metà del 2022.
  • Fase 2 - Catene di frammenti. Questo distribuirà il carico di lavoro della rete su 64 nuove reti, con l'Ethereum 1.0 che dovrebbe diventare uno degli shard dell'Ethereum 2.0. Il lancio è previsto per il 2022.

Il PoS consente agli miner di effettuare il mining in base a quali miner sono disposti a puntare un certo numero di monete ETH. Al 30 novembre 2021, tale numero era di 32 ETH.

Storia di Ethereum

Tra le date fondamentali per lo sviluppo dell'Ethereum vi sono le seguenti:

  • 2013. Ethereum è stato descritto per la prima volta nel libro bianco di Vitalik Buterin alla fine del 2013 con l'obiettivo di sviluppare applicazioni decentralizzate. Buterin voleva migliorare lo sviluppo di applicazioni blockchain in modo che i beni del mondo reale, come proprietà e azioni, potessero essere collegati a una blockchain. Buterin scelse il nome Ethereum in parte perché conteneva la parola etereche si riferisce a un ipotetico mezzo invisibile che permette alla luce di viaggiare.
  • 2014. È iniziato lo sviluppo formale del software e l'EVM è stato specificato in un documento di Gavin Wood, all'epoca chief technology officer di Ethereum Switzerland GmbH.
  • 2015. Ethereum ha creato il suo blocco genesi, segnando il lancio ufficiale della piattaforma.
  • 2018. L'Ethereum si è piazzato al secondo posto rispetto all'Bitcoin in termini di capitalizzazione di mercato.
  • 2021. Un importante aggiornamento della rete, denominato Londra, ha incluso la proposta di miglioramento Ethereum 1559 e ha introdotto un meccanismo per ridurre la volatilità delle commissioni di transazione. Il prezzo del PF è salito al massimo storico di $4.865,57 nel novembre 2021.
  • 2022. Ethereum passerà a Ethereum 2.0 e passerà da un modello di consenso PoW a PoS.

Sito ufficiale: https://ethereum.org/

Miglior portafoglio di criptovalute per Ethereum (ETH)

Ci sono molti diversi portafogli di criptovalute disponibili. Il migliore per te dipende dalle tue abitudini generali di trading e da quello che fornisce la maggiore sicurezza nella tua situazione. Ci sono due tipi principali di portafogli: portafogli a caldo (digitali) e portafogli a freddo o hardware (fisici). Entrambi hanno i loro pro e contro, e non c'è necessariamente una risposta giusta o sbagliata quando si tratta di capire quale crypto wallet è meglio per te.

Come posso decidere quale portafoglio di criptovalute usare per Ethereum (ETH)?

Decidere quale tipo di portafoglio utilizzare dipende da una serie di fattori, tra cui:

  • Quanto spesso fai trading. In generale, i portafogli caldi sono migliori per i trader di criptovalute più attivi. La capacità di accesso rapido significa che sei solo a pochi click e tap di distanza dal comprare e vendere criptovalute. I portafogli freddi sono più adatti a coloro che cercano di fare scambi meno frequenti. 
  • Cosa vuoi scambiare. Come detto prima, non tutti i portafogli supportano tutti i tipi di criptovalute. Tuttavia, alcuni dei migliori portafogli di criptovalute hanno il potere di scambiare centinaia di valute diverse, fornendo più di un'esperienza unica per tutti.
  • La vostra tranquillità. Per coloro che sono preoccupati per l'hacking, avere un portafoglio freddo fisico conservato in una cassetta di sicurezza in banca o da qualche parte a casa, fornisce l'opzione più sicura. Altri potrebbero essere fiduciosi nella loro capacità di tenere i loro portafogli caldi al sicuro.
  • Quanto costa. È importante indagare i costi associati ad ogni portafoglio. Molti portafogli caldi saranno gratuiti da impostare. Nel frattempo, i portafogli freddi, come qualsiasi pezzo di hardware, costeranno denaro per l'acquisto.
  • Cosa può fare. Mentre le basi di ogni portafoglio di criptovalute sono le stesse, le caratteristiche aggiuntive possono aiutare a distinguerli. Questo è particolarmente vero per i portafogli caldi, molti dei quali sono dotati di funzioni di reporting avanzate, approfondimenti sul mercato delle criptovalutela capacità di convertire le criptovalute e altro ancora. Anche le caratteristiche di sicurezza possono essere un buon elemento di differenziazione.

Per una panoramica più approfondita sui portafogli di criptovalute, visita il nostro "Portafogli di criptovaluta spiegati" guida.

Se hai intenzione di occuparti di grandi volumi di cripto, investire in un magazzino frigorifero potrebbe rivelarsi vantaggioso.
Gli esempi più diffusi sono il Ledger Nano e il Trezor.

Libro mastro produce portafogli per la conservazione a freddo progettati per gli utenti che vogliono una maggiore sicurezza. I loro portafogli sono un dispositivo fisico che si collega al tuo computer. Solo quando il dispositivo è collegato puoi inviare le tue criptovalute da esso. Libro mastro offre una varietà di prodotti, come il Ledger Nano S e il Ledger Nano X (un portafoglio hardware collegato al bluetooth).

Trezor è un'azienda di portafogli hardware all'avanguardia. La combinazione di sicurezza di classe mondiale con un'interfaccia intuitiva e la compatibilità con altri portafogli desktop, lo rende ideale sia per i principianti che per gli esperti. L'azienda ha guadagnato molto del rispetto della comunità Bitcoin nel corso degli anni. Trezor offre due modelli principali - il Trezor One e il Trezor Model T (che ha un touch screen integrato).

Portafoglio hardware Ledger
Portafoglio hardware Trezor

Ethereum (ETH) Prezzo e Grafici

Trova l'ultimo Grafici dei prezzi di Ethereum (ETH)volume degli scambi, market cap, performance storica dei prezzi e altre informazioni vitali per aiutarvi nel trading e nell'investimento in criptovalute. CoinMarketCap.
Qui è possibile vedere quanto segue:
  • Capitalizzazione di mercato e volume di trading giornaliero
  • Prezzo di mercato attuale di ogni criptovaluta rispetto al dollaro (e alcune valute locali)
  • Circolazione e alimentazione totale
  • Grafici storici con prezzi relativi a USD, Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH).
CoinMarketCap
Ultimo aggiornamento Jun 3, 2022

Condividi questa pagina:

Binance 10% Offerta

Ultimi messaggi

Come acquistare SpiritSwap

Come acquistare SpiritSwap

Come acquistare l'SpiritSwap (SPIRIT)? Una domanda comune che si vede spesso sui social media da parte dei principianti della criptovaluta è "Dove posso acquistare l'SpiritSwap?". Sarete felici di sapere che si tratta di un processo piuttosto semplice e diretto. Passo 1: creare un...

Come acquistare BinaryX

Come acquistare BinaryX

Come acquistare l'BinaryX (BNX)? Una domanda comune che si vede spesso sui social media da parte dei principianti della criptovaluta è "Dove posso acquistare l'BinaryX?". Sarete felici di sapere che si tratta di un processo piuttosto semplice e diretto. Passo 1: Creare un account su...

Come acquistare Bytom

Come acquistare Bytom

Come acquistare l'Bytom (BTM)? Una domanda comune che si vede spesso sui social media da parte dei principianti della criptovaluta è "Dove posso acquistare l'Bytom?". Sarete felici di sapere che si tratta di un processo piuttosto semplice e diretto. Passo 1: creare un conto su un...

Come acquistare Pitbull

Come acquistare Pitbull

Come acquistare l'Pitbull (PIT)? Una domanda comune che si vede spesso sui social media da parte dei principianti della criptovaluta è "Dove posso acquistare l'Pitbull?". Sarete felici di sapere che si tratta di un processo piuttosto semplice e diretto. Passo 1: Creare un conto su...

Come acquistare IDEX

Come acquistare IDEX

Come acquistare l'IDEX (IDEX)? Una domanda comune che si vede spesso sui social media da parte dei principianti della criptovaluta è "Dove posso acquistare l'IDEX?". Sarete felici di sapere che si tratta di un processo piuttosto semplice e diretto. Grazie alla sua enorme popolarità,...

Top Rated Exchanges

FTX

FTX

Top Rated Brokers

Portafogli più votati

Ultime recensioni

Recensione di MoonXBT

Recensione di MoonXBT

MoonXBT Recensione 2022Riassunto MoonXBT è una piattaforma di trading che mira a portare i vostri investimenti sulla luna con i mezzi innovativi del social trading. MoonXBT ha sede nelle Isole Cayman e ha uffici in tutta l'Asia orientale e...

Recensione PrimeXBT

Recensione PrimeXBT

PrimeXBT Review 2022 PrimeXBT Review Summary Lo scambio di criptovalute PrimeXBT è una piattaforma di trading one-stop-shop che supporta il trading di criptovalute, la maggior parte dei principali indici azionari, materie prime e valute estere. Sono diventati rapidamente...

MEXC 10% Sconto sulla tassa di negoziazione

Mettilo su Pinterest