Simplecryptoguide.com

Mercato degli orsi contro mercato dei tori

Mercato degli orsi contro mercato dei tori - Mercato degli orsi contro mercato dei tori


I mercati che sperimentano una crescita sostenuta e/o sostanziale sono chiamati mercati toro.
I mercati che sperimentano cali sostenuti e/o sostanziali sono chiamati mercati orso.
Ognuno presenta la propria serie di opportunità e insidie

Che si tratti di criptovalute, azioni, immobili o qualsiasi altro bene, vedrai spesso i mercati descritti in uno dei due modi: come un mercato toro o un mercato orso. Per dirla semplicemente, un mercato toro è un mercato in crescita, mentre un mercato orso è un mercato in declino. Poiché i mercati spesso sperimentano la volatilità giorno per giorno (o anche momento per momento), entrambi i termini sono generalmente riservati:

  • Periodi più lunghi di movimento prevalentemente verso l'alto o verso il basso

  • Oscillazioni sostanziali verso l'alto o verso il basso (20% è la cifra ampiamente accettata)

Cos'è un mercato toro?

Un mercato toroSi definisce "bull run" un periodo di tempo in cui la maggior parte degli investitori sta comprando, la domanda supera l'offerta, la fiducia del mercato è alta e i prezzi stanno aumentando. Se, in un dato mercato, vedete che i prezzi tendono rapidamente verso l'alto, questo potrebbe essere un segno che la maggioranza degli investitori sta diventando ottimista o "rialzista" riguardo all'ulteriore aumento dei prezzi, e potrebbe significare che state guardando l'inizio di un mercato toro.

Gli investitori che credono che i prezzi aumenteranno nel tempo sono conosciuti come "tori". Quando la fiducia degli investitori aumenta, emerge un ciclo di feedback positivo, che tende ad attirare ulteriori investimenti, facendo sì che i prezzi continuino a salire.

Poiché il prezzo di una data criptovaluta è sostanzialmente influenzato dalla fiducia del pubblico in quell'asset, un La strategia che alcuni investitori usano è quella di cercare di determinare l'ottimismo degli investitori in un dato mercato (una misura conosciuta come "sentimento del mercato").

Cosa segna la fine di un mercato toro?

Anche durante un mercato toro ci saranno fluttuazioni, cali e correzioni lungo la strada. Può essere facile interpretare erroneamente i movimenti al ribasso a breve termine come la fine di un mercato toro. Questo è il motivo per cui è importante considerare ogni potenziale segnale di inversione di tendenza da una prospettiva più ampia, guardando l'azione dei prezzi su archi temporali più lunghi. (Gli investitori con un time-frame più breve spesso parlano di "comprare il tuffo").

La storia ha dimostrato che i mercati toro non durano per sempre, e ad un certo punto, la fiducia degli investitori comincerà a diminuire - questo potrebbe essere innescato da qualsiasi cosa, da cattive notizie come la legislazione sfavorevole a circostanze impreviste come la COVID-19 pandemia. Un forte movimento di prezzo verso il basso può iniziare un mercato degli orsidove sempre più investitori credono che i prezzi continueranno a scendere, causando una spirale al ribasso quando vendono per evitare ulteriori perdite.

Come fare trading in un mercato toro

L'idea principale del trading sui mercati toro è relativamente semplice. I prezzi stanno salendo, quindi andare lunghi e comprare i minimi è generalmente una strategia ragionevole. Questo è il motivo per cui il strategia buy and hold e Il dollar-cost averaging è generalmente adatto ai mercati toro a lungo termine.
C'è un detto che dice così: "Il trend è tuo amico, finché non lo è più". Questo significa che ha senso fare trading seguendo la direzione della tendenza del mercato. Allo stesso tempo, nessun trend durerà per sempre, e la stessa strategia potrebbe non funzionare bene in altre parti di un ciclo di mercato. L'unica certezza è che i mercati possono cambiare e cambieranno. Come abbiamo visto con l'epidemia di COVID-19, mercati toro pluriennali possono essere spazzati via in poche settimane.
Naturalmente, la maggior parte degli investitori sarà rialzista in un mercato toro. Questo ha senso, dato che i prezzi stanno salendo, quindi il sentimento dovrebbe anche essere rialzista. Tuttavia, anche durante un mercato toro, alcuni investitori saranno ribassisti. Se la loro strategia di trading lo prevede, possono anche avere successo con operazioni ribassiste a breve termine, come lo shorting.

Come tale, alcuni trader cercheranno di andare allo scoperto sui recenti massimi in un mercato toro. Tuttavia, queste sono strategie avanzate e sono generalmente più adatte a trader professionisti. Come trader meno esperto, di solito è più sensato operare secondo la tendenza. Molti investitori rimangono intrappolati cercando di entrare in short sui mercati toro. Dopo tutto, mettersi di fronte a un toro infuriato o a una locomotiva può essere un'impresa pericolosa.

Cos'è un mercato orso?

Mercati dell'orso sono definiti come un periodo di tempo in cui l'offerta è maggiore della domanda, la fiducia è bassa e i prezzi sono in calo. Gli investitori pessimisti che credono che i prezzi continueranno a scendere vengono quindi definiti "orsi". I mercati degli orsi possono essere difficile da scambiare - in particolare per i commercianti inesperti.

È notoriamente difficile prevedere quando il mercato degli orsi potrebbe finire e quando il prezzo minimo è stato raggiunto - dato che il rimbalzo è di solito un processo lento e imprevedibile che può essere influenzato da molti fattori esterni come la crescita economica, la psicologia degli investitori e le notizie o gli eventi mondiali.

Ma possono anche presentare delle opportunità. Dopo tutto, se la vostra strategia di investimento è a lungo termine, comprare durante un mercato al ribasso può ripagare quando il ciclo si inverte. Gli investitori con strategie a più breve termine possono anche essere alla ricerca di picchi di prezzo temporanei o correzioni. E per gli investitori più avanzati, ci sono strategie come la vendita allo scoperto, che è un modo di scommettere che un asset scenderà di prezzo. Un'altra strategia che molti investitori di criptovalute impiegano è media del costo del dollaroin cui investiresti una certa quantità di denaro (diciamo $50) ogni settimana o mese, sia che l'asset sia in aumento o in diminuzione. Questo distribuisce il rischio e ti permette di investire sia nei mercati toro che in quelli orso.

Come fare trading in un mercato al ribasso

Una delle strategie più semplici che i trader possono usare in un mercato orso è quella di rimanere in moneta fiat (o stablecoins). Se non siete a vostro agio con i prezzi in calo, potrebbe essere meglio aspettare semplicemente che il mercato esca dal territorio del mercato degli orsi. Se c'è un'aspettativa che un nuovo mercato toro possa arrivare ad un certo punto nel futuro, potete approfittarne quando succederà. Allo stesso tempo, se siete HODLing a lungo termine con un orizzonte temporale di investimento di molti anni o decenni, un mercato ribassista non è necessariamente un segnale diretto per vendere.

Quando si tratta di trading e investimenti, è generalmente un'idea migliore per scambiare con la direzione del tendenza del mercato. Questo è il motivo per cui un'altra strategia redditizia nei mercati ribassisti potrebbe essere quella di aprire posizioni corte. In questo modo, quando i prezzi degli asset stanno scendendo, i trader possono trarre profitto dal declino. Questi possono essere day trades, swing trades, position trades - l'intenzione principale è semplicemente quella di operare nella direzione del trend. Detto questo, molti trader contrari cercheranno operazioni in "controtendenza", cioè operazioni che sono contro la direzione della tendenza principale. Vediamo come funziona.
Nel caso di un mercato al ribasso, questo significherebbe entrare in una posizione lunga su un rimbalzo. Questo movimento è talvolta chiamato "rally del mercato orso" o "rimbalzo del gatto morto". Questi movimenti di prezzo in controtendenza possono essere notoriamente volatili, poiché molti trader possono cogliere l'opportunità di un rimbalzo a breve termine. Tuttavia, fino a quando il mercato ribassista generale non è confermato essere finito, il presupposto è che la tendenza al ribasso riprenderà subito dopo il rimbalzo.
Questo è il motivo per cui i trader di successo prenderanno dei profitti (intorno ai recenti massimi) e usciranno prima che la tendenza al ribasso riprenda. Altrimenti, potrebbero rimanere bloccati nella loro posizione lunga mentre il mercato dell'orso continua. Come tale, è importante notare che questa è una strategia altamente rischiosa. Anche i trader più avanzati possono incorrere in perdite significative quando cercano di prendere un coltello che cade.

Da dove vengono questi termini "toro" e "orso"?

Come molti termini finanziari, le origini non sono chiare. Ma la maggior parte delle persone crede che derivino dal modo in cui ogni animale attacca: i tori spingono le loro corna verso l'alto, mentre gli orsi strisciano verso il basso con i loro artigli. C'è, naturalmente, una lunga storia di teorie e prove intorno all'origine dei termini. Se siete curiosi, questo Merriam-Webster explainer è un buon punto di partenza.

Binance 10 - Mercato degli orsi contro mercato dei tori

Mettilo su Pinterest